Giramenti…

Come sempre quando gli girano, fratel Coniglietto diventa incontinente e la fa fuori dal vaso: i suoi oppositori sono “nullità”, i giudizi del tribunale “4 minchiate”, la sentenza “una vergogna” e ce n’è persino per i giornali, rei di averla ritenuta una notizia.

Povero lui, ha anche scoperto che negarsi al telefono di un giornalista è l’errore peggiore che si possa fare, visto che l’unico risultato che si ottiene è che il proprio punto di vista… non sia rappresentato.

Screen Shot 2013-09-10 at 10.48.33 AML’isolamento è una brutta sensazione, ma forse fratel Coniglietto ha anche scelto la spalla sbagliata su cui piangere: un lettore attento ci ha segnalato questo articolo apparso su “La Provincia Pavese” (aridaje!) il 5 luglio scorso del quale ci eravamo colpevolmente dimenticati: 2013 07 05 LPP debiti evidenziatoIn effetti questa austera reprimenda a luglio era del tutto campata per aria, come ebbero a dimostrare ampiamente nelle loro relazioni il Sindaco e il Vicesindaco, ma il principio è sacrosanto (Chi sbaglia, paghi) e questa sentenza ne sembra la puntuale applicazione.

Lasciamo dunque fratel Coniglietto e compare Orso a riordinare le idee su come la pensano sull’argomento. A noi delle loro opinioni non interessa un fico secco, mentre ci rallegra la constatazione di esserci alleggeriti di uno dei  tanti debiti (pardon, non-debiti!) che ci eravamo trovati sul groppone!

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Battibecchi. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...