Liberazione/liberazione

Esclusi (per loro scelta) da una manifestazione di grandissimo successo come quella organizzata dall’Amministrazione per ricordare e spiegare il 25 Aprile ai ragazzi delle nostre Scuole, Luigi Cella e i suoi compari si agitano su Twitter: a sentir loro sono dei veri Partigiani al punto da disprezzare coloro che son “solo” partiti soldati.

screenshot

No, sciocco chiacchierone, “questi” non facevano parte dei CLN (ma saprà che cos’erano?) erano solo cittadini chiamati alle armi che hanno fatto il loro dovere, in alcuni casi fino al sacrificio della propria vita:

P1060039

Ci sono i nonni e bisnonni di tanti nostri concittadini in questo poster che (grazie al dono di Giovanni Branzoni) tutti potranno ammirare in Municipio: se non altro per rispetto a loro Luigi Cella dovrebbe misurare la parole, ma ormai lo hanno capito tutti che per questo povero paese egli non nutre che disprezzo e astio.

screenshot 2

E quanto a osservazioni improvvide il suo sodale Gianluca Astori non è certo da meno: in Consiglio Comunale ha tuonato contro il fatto che non siano stati messi fiori a commemorazione dei nostri caduti, facendosi – una volta di più – rimproverare dal Sindaco: i fiori, infatti, sono stati messi eccome: il povero Astori (che evidentemente s’è ben guardato dal fare un giro per i monumenti di Lardirago) non lo sa perché non ha trovato la relativa voce di spesa in Bilancio dato che, come tante altre piccole spese, anche questa è stata pagata di tasca propria dai membri della Giunta!

Ed infine, caro mai Architetto, quanto provincialismo nel rimarcare che lo storico proviene da Lacchiarella e il Sindaco da Basiglio: lei stesso non sta forse concorrendo alle prossime elezioni quale Consigliere in una lista di Pavia? Se quegli elettori la dovessero giudicare con lo stesso metro provincialotto, le sue già limitate chances sarebbero davvero pochine…

No, caro Cella, la liberazione (con la “L” minuscola, beninteso) a Lardirago la celebriamo il 7 maggio, indovini un po’ da che cosa?

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Battibecchi. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...