Siparietti

A ogni post di Luigi Cella la neoconsigliera Maria Carella cinguetta svenevole. Quello ne ha combinate più di Carlo in Francia, c’è mezzo paese che gli fa le pernacchie e l’altro mezzo che farebbe di peggio, ma non lei.

La sua ammirazione è sconfinata, incondizionata, cieca, acritica e totale.

Screen Shot 2015-03-20 at 14.26.12Oh, intendiamoci, qualche motivazione c’è.

Deve infatti ringraziare il suo mentore se, con sole 5 (dicansi cinque) preferenze, non  proprio un plebiscito di fiducia da parte dei cittadini di Lardirago, alla fine in Consiglio Comunale c’è entrata: per far scappare TUTTI gli altri consiglieri che aveva in lista c’è voluta l’abilità relazionale tutta particolare che Luigi Cella ha dimostrato di possedere da sempre in abbondanza.

Dunque sono rimasti loro due: l’intero paese fa il giro largo quando li incontra, ma loro bastano a se stessi.

Ci-cip, ci-ciap… attacca tu. No, dai, attacca tu per primo!

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Nessuna. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...