Ma ve lo ricordate?

Ma ve lo ricordate con quanta arroganza l’ex-Sindaco, ex-Consigliere ma mai Architetto Luigi Cella ci ha sbattuto in faccia a ogni piè sospinto che non riteneva di essere responsabile di nessuna delle nefandezze di cui lo accusavamo, tant’è vero che l’Autorità Giudiziaria non gli aveva mai contestato nulla?

Ebbene, non è più così.

La Magistratura, dopo sei anni e tre gradi di giudizio il primo conto glielo ha presentato mercoledì scorso e, purtroppo per lui, è un conto alquanto salato.

Diversamente da quanto fatto da lui che, ottenuto fortunosamente un giudizio favorevole in primo grado si è precipitato a pignorare il conto del Comune, l’Amministrazione ha atteso pazientemente che si arrivasse all’ultimo e definitivo grado di giudizio per passare alla riscossione delle spese sostenute e dei danni subiti.

Oggi egli – novello coccodrillo – lamenta che la Cooperativa di Lardirago non esista più ma dovrebbe interrogarsi sul perché e su chi sia responsabile della sua scomparsa.

E’ vero. La Giustizia si muove lentamente in questo Paese. Ma scambiare questa lentezza per impunità è un errore che può costare assai caro.

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Battibecchi. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...