“Un solo rammarico….”

La Provincia Pavese, molto gentilmente, de-rubrica una sentenza della Corte di Cassazione a breve da poche righe senza neanche la decenza di una telefonata ai danneggiati (il Comune di Lardirago) per sentire che ne pensano; nessuna menzione, inoltre, del fatto che la condanna a carico di Luigi Cella include le spese legali di TUTTI i gradi di giudizio (circa 16.000 Euro) oltre a danni che devono essere ancora quantificati.

2016 04 09 LPP CassazionePazienza, si vede che dovevano dedicare spazio a notizie molto più importanti; i cittadini di Lardirago potranno giungere ciascuno alle proprie conclusioni circa l’importanza che questo giornale attribuisce agli avvenimenti del nostro paese.

Ma il condannato non riesce a mordersi la lingua e si fa del male perfino quando gioca da solo: nella sua dichiarazione infatti egli ci informa che “ritiene” di aver commesso l’omissione in buona fede. Come sarebbe a dire, “ritiene”? Non è sicuro di essere stato in buona fede?

Insomma, lo sapeva o no che quei lavori erano irregolari? Tre giudici hanno ritenuto che sapesse e ci devono aver preso, perché oggi scopriamo che tutto sommato nemmeno lui è… sicuro di non aver saputo.

Ma la vera perla, l’empito di sincerità forse involontario arriva in chiusura perché – ci dice lui – non gli spiace di aver causato un danno alla comunità né di aver fatto fare una figuraccia al paese dove è nato o di aver così male interpretato sia il ruolo di Sindaco che quello di Responsabile dell”Ufficio Tecnico.

Figurarsi! Per tutto ciò egli non ha una parola di pentimento o una traccia di rimorso, perché l’unico suo rammarico è che la Cooperativa – della quale, ricordiamolo sempre, era Consigliere di Amministrazione – oggi non c’è più.

Alla fine, le priorità di ciascuno saltano fuori, e più chiaro di così….

P.S. nel frattempo, su Facebook, il Baldo Cavaliere prima farfuglia qualche scusa ma quando si rende conto di essere proprio isolato cancella tutto e scappa via!

Davvero Baldo!!!

 

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Battibecchi. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...