Botta e risposta su Edilstrade

Lungo articolo su “La Provincia Pavese” di ieri: il nostro Sindaco, come al solito, illustra i fatti con precisione, mentre Luigi Cella le risponde con battute da avanspettacolo:

“[…] le coperture finanziarie per l’opera erano dichiarate nero su bianco”

Ma davvero? E dove?

Nel libro delle chiacchiere a vanvera abbiamo trovato accenni a mutui futuri (impossibili da concedere e che infatti non furono concessi). Quel che conta comunque è che nei Bilanci del Comune di Lardirago da lui licenziati, nelle delibere di Giunta e nei verbali di Consiglio Comunale

NON CE N’È TRACCIA!

Ormai siamo arrivati alla menzogna pura e semplice!! Ma la battuta conclusiva è forse ancora migliore:

“Facchin, dimettiti, e io non chiederò un euro a Lardirago!”

Non riuscendo a prevalere con le argomentazioni politiche, Luigi Cella ci prova col quattrino, ma bisognerà che faccia di meglio: la sua miserabile elemosina è ben poca cosa per una persona che nel corso del suo mandato ha già rinunciato finora a circa cinquantamila euro di emolumenti.

Coraggio, Cella, non tenga il braccino corto, provi a rilanciare!

Informazioni su giannicatalfamo

www.linkedin.com/it/giannicatalfamo
Questa voce è stata pubblicata in Battibecchi. Contrassegna il permalink.

La tua opinione...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...