Ambiente e Territorio

Anche grazie all’istituzione del Gruppo di Lavoro del Territorio, intendiamo porre la massima attenzione al rispetto ambientale, salvaguardare la sicurezza di tutti, in particolare dei bambini ed assicurare una estrema cura per il decoro e la pulizia.

Questo significa:

  • Mettere in sicurezza il piano terra dell’edificio municipale.
  • Mettere in sicurezza il parco giochi.
  • Incentivare e completare la raccolta differenziata dei rifiuti anche mediante nuovi cassonetti in zone non ancora servite.
  • Creare una piazzola ecologica, in particolare per la raccolta del verde e degli sfalci, ma lontana dalle Scuole.
  • Agevolare lo smaltimento dell’eternit, stipulando convenzioni favorevoli con imprese specializzate.
  • Individuare nuovi spazi per i parcheggi, soprattutto per i mezzi pesanti (camion e tir), costretti a parcheggiare in spazi non idonei.
  • Riprendere lo studio per la definizione del PGT (Piano di Governo del Territorio), con coinvolgimento di tutta la popolazione e del Collegio Ghislieri, proprietario dei terreni e dei beni culturali di grande interesse presenti sul territorio, come Castello e Cascina Cortegrande.
  • Ristabilire un clima di dialogo e collaborazione con il Collegio Ghislieri.
  • Assicurare il rispetto delle norme poste a tutela dell’ambiente e del territorio attraverso la massima collaborazione con le istituzioni di ordine superiore (Provincia e Regione), con il Comune capoluogo di Provincia, con i Comuni limitrofi e con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e del Paesaggio di Milano.
  • Studiare, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e del Paesaggio di Milano, modalità di semplificazione delle pratiche edilizie relative agli immobili posti in zona vincolata.
  • Combattere il degrado e l’incuria.